Home » Normative merci pericolose » Abilitazione conducente

Con DM 15 maggio 97 sono state abrogate le precedenti norme relative alla formazione dei conducenti (DM 30 dicembre 92 n° 571) e recepiti gli adeguamenti all’ADR che sono contenuti nell’appendice B4 (marg. Da 240000 a 245000) nella quale sono definiti la struttura ed il programma della formazione dei conducenti prevedendo sia la formazione iniziale che programmi di aggiornamento. Di seguito vengono riepilogati gli elementi rilevati contenuti nell’appendice B4.

Il corso base deve riguardare almeno i seguenti argomenti:

  1. Prescrizioni generali applicabili al trasporto delle merci pericolose
  2. Principali tipi di rischi
  3. Informazioni relative alla protezione da danneggiamento con il controllo del trasferimento dei rifiuti
  4. Misure di prevenzione e di sicurezza appropriate ai differenti tipi di rischio
  5. Comportamento dopo un incidente (primo soccorso, sicurezza della circolazione, conoscenza di base relativa all’utilizzazione degli equipaggiamenti di protezione, ecc)
  6. Etichettatura e segnalazione del pericolo
  7. Ciò che un conducente deve fare e non deve fare durante il trasporto di merci pericolose
  8. Accessori e funzionamento dell’equipaggiamento tecnico di un veicolo
  9. Interdizioni di carico in comune sul medesimo veicolo o in un contenitore
  10. Precauzioni da prendere durante il carico e lo scarico di merci pericolose
  11. Informazioni generali concernenti la responsabilità civile
  12. Informazioni sulle operazioni di trasporto multimodale
  13. Manutenzione ed ancoraggio dei colli

 

Corso di specializzazione per il trasporto in cisterna:

  1. Comportamento in marcia del veicolo ivi compresi i movimenti del carico
  2. Prescrizioni speciali relative ai veicoli
  3. Conoscenza generale teorica dei differenti sistemi di carico e scarico dei veicoli
  4. Disposizioni supplementari specifiche concernenti l’utilizzazzione di questi veicoli

 

Corso di specializzazione per il trasporto delle merci della classe 1

  1. Rischi propri delle materie ed oggetti esplosivi e pirotecnici
  2. Prescrizioni particolari concernenti il carico in comune delle materie ed oggetti della classe 1

Corso di specializzazione per le materie della classe 7

  1. Rischi propri delle radiazioni ionizzanti
  2. Prescrizioni particolari concernenti l’imballaggio, la manutenzione, il carico in comune e l’ancoraggio delle materie radioattive
  3. Disposizioni speciali da prendere nel caso in cui un incidente ha coinvolto delle materie radioattive
Programma di formazione
Corso base 18 sezioni d’insegnamento
Specializzazione cisterne 12 sezioni d’insegnamento
Specializzazione classe 1 8 sezioni d’insegnamento
Specializzazione classe 7 8 sezioni d’insegnamento

durata di ogni sezione d’insegnamento 45 minuti, con 8 sezioni per giorno.

Devono essere previsti dei lavori pratici individuali per ciò che riguarda, il primo corso, il primo corso, la lotta contro l’incendio e le disposizioni da prendere in caso di incidente.

ESAMI FINALI

Alla fine del corso base il candidato deve superare il relativo esame scritto, per poter sostenere gli esami relativi ai corsi di specializzazione.

La tabella seguente indica per quali tipi di trasporto è richiesta l’abilitazione dei conducenti

Portata < 3.5 tons. Portata > 3.5 tons.
Veicoli cisterna NO se inferiore a 3000 litri SI
Veicoli diversi dalle cisterne NO SI per esplosivi SI NO se quantità trasportate inferiori ai limiti previsti dal marg. 10011

 

 

Rispondi

Leghorngroup Srl Identificazione e tracciabilità

Cerca

News

Passa lo scettro dopo 19 anni al figlio Rahul [...]

Ok vertici, tavolo a gennaio. Merkel,a Ue serve Germania stabile [...]

Intesa tra conservatori e populisti di destra [...]

Insieme a Nina Zilli, The Kolors, Diodato e Roy Paci e Mario Biondi [...]

Appuntamento in diretta anche su Rai Radio 3 [...]